domenica 2 novembre 2008

Ventaglio e treccia alla nutella

Lo sapete,vero,che adoro le sorelle Simili? Se facessero un corso a Napoli giuro che lo seguirei,ma la tappa più vicina pare essere,almeno per il momento,Roma e sarebbe veramente massacrante muoversi in una giornata sola,perciò non demordo e continuo a tenere le dita incrociate,magari prima o poi passeranno in quel di Napoli. Intanto proprio ieri sera mi sono cimentata in un nuovo esperimento,riuscitissimo direi visto che i commensali hanno applaudito e fatto il bis (in qualche caso il bis al quadrato.........) La base di tutto era una splendida pasta brioche,da cui sono scaturiti il famoso ventaglio delle sorelle ed una treccia alla nutella da urlo.
Cominciamo con la preparazione della pasta.



Ingredienti per il lievitino:
150g. di farina di forza
(manitoba si trova normalmente nei supermercati)
90g. di acqua

30g. di lievito di birra

Preparazione del lievitino:
Disporre la farina a fontana,sbriciolarvi il lievito al centro,aggiungere l'acqua ed impastare bene,poi lasciare lievitare in una ciotola coperta per 40/50 minuti o fino al raddoppio.

Ingredienti per l'impasto:

350g. di farina di forza
50g. di acqua
100g. di burro morbido
30g. di zucchero
10g. di sale
2 uova

Preparazione dell'impasto:

Disporre la farina a fontana e mettere al centro lo zucchero,le uova e l'acqua ed amalgamare,aggiungere,poi,il burro ed il sale ed impastare lavorando bene.Quando il lievitino è raddoppiato allargarlo con le mani sulla spianatoia ,mettere al centro l'impasto col burro,chiudere a pacchetto ed iniziare a lavorare ed a battere sulla spianatoia fino ad ottenere un colore uniforme. Far lievitare coperto per 1 ora e 1/2 in una ciotola unta di burro.
Una volta lievitato l'impasto è pronto per le varie preparazioni e possiamo dedicarci al ventaglio ed alla treccia.

Ingredienti per il ventaglio:

400/500 gr di pasta brioche

200 gr di prosciutto cotto tagliato a fette sottili
grana grattugiato


Preparazione:
Tirare la pasta fino a formare un rettangolo grande più o meno 30x35 cm,farcire con cotto e grana e richiudere un lembo nel senso della lunghezza prima a metà e poi di nuovo su se stesso,saldare bene i bordi e con le forbici tagliare delle striscioline a 3 cm dal bordo,rigirare le striscioline verso l'altro,spennellare il tutto con uovo sbattuto e lasciare nuovamente a lievitare per 30/40 minuti. Infine cuocere a 180° per 20/25 minuti,coprendo con carta stagnola dopo 10 minuti per evitare che si colori troppo.



Ingredienti per la treccia con nutella:
la restante pasta brioche
un vasetto piccolo di nutella

Preparazione:

Dividere l'impato in 3 parti uguali,tirare 3 sfoglie e spennellare ognuna con nutella,richiudere ogni sfoglia e con i cilindri così ottenuti formare una treccia,pennellare con uovo battuto e cuocere in forno per 20/25 minuti a 180°,coprendo con carta stagnola dopo 10 minuti.



A questo punto non mi resta che
augurarvi buon appetito!

10 commenti:

HanaBi ha detto...

E la pizza e ora ventaglio alla nutella.... tu mi farai morire!!!!!!!! ^_*

Catta ha detto...

lauraaaaa,tu sei troppo divertente,ma non è il ventaglio alla nutella,è la treccia alla nutella :))))))))))))
Cate

pattylallo ha detto...

si mi fai solo ingrassare a guardare le foto troppo buona

elenamac ha detto...

ora mi hai fatto venire una fameeee!! ho l'acquolina in bocca!!
ele

Melissa ha detto...

Che buonaaaaa!! Io mangio la Nutella da una vita...non c'è niente di meglio che iniziare la giornata così...e magari finirla con questa bella treccia!! Sembra divina!

Catta ha detto...

grazie ragazze,vi assicuro che questo è stato uno degli esperimenti più riusciti!
caterina

LauraD ha detto...

Fameeee!

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

Anonimo ha detto...

good start