domenica 1 luglio 2007

Oggi in cucina: Pesto !

Stamattina mi sono svegliata di buon umore e così ho deciso di accontentare le richieste di mia madre,voleva assolutamente il Pesto :)



So che si dovrebbe usare il mortaio di marmo perchè il frullatore riscalda l'aglio e la cosa non va affatto bene,ma siccome a noi l'aglio nel pesto non piace molto e siccome non ho il mortaio ho recuperato il mio buon amico frullatore :)



Ingredienti:

Basilico (possibilmente non trattato,ma quando non lo si coltiva allora bisogna far ricorso a quello del supermercato,perciò tenetelo a bagno una buona mezz'oretta
Pinoli
Parmigiano
Pecorino
(per ovviare,se proprio non vi va di usare la grattugia esistono dei preparati mix di parmigiano e pecorino già pronti)
Olio evo (evo=extravergine di oliva e su questo non si transige!)
Aglio
Sale




Per le dosi è una questione di gusto personale,c'è chi lo ama più delicato e quindi lo pesta bene bene e chi invece lo preferisce un pò più forte ed aggiunge più pecorino............

Io in genere vado molto a tatto ed anche a gusto. Comincio col pestare il basilico,poi aggiungo i pinoli,il parmigiano ed un pizzico di pecorino,altrimenti il sapore diventa troppo forte ed alla fine l'olio evo,per il sale dipende.....se c'è già il pecorino preferisco evitarlo e questo è il risultato......

6 commenti:

curiosetta75 ha detto...

ciao e buona domenica
purtroppo a me il pesto non mi piace perchè ci sono due ingredienti che a me non piacciono: il parmigiano e il pecorino.!
Per una come me che odia il formaggio non è prorpio il massimo, ma a te è venuto benissimo!

Buona domenica
LXXX

lunina ha detto...

io adoro il pesto!!!
amo alla follia il parmigiano e il basilico :-DDD
Se ti metto a commercializzarlo online tienimi da conto :-DD

Catta ha detto...

Gianna quando vuoi fai un salto a casa mia e te lo faccio trovare bell'è pronto ;)
Cate.

Anonimo ha detto...

io nel pesto metto anche un po' di burro e un spikkio d'aglio
poi quando bolle l'acqua metto delle patate tagliate piccolissime e i fagiolini poi ci metto anke la pasta mmmmmmm ke bontà!
:) valentina26

Catta ha detto...

Oddio,sai valentina che in questa versione nn l'avevo mai sentito?
Mi hai messo una pulcetta nell'orecchio...........:)
Cate.

Dranix79 ha detto...

Wow io amo il pesto! Da buona genovese (anche se sono nata a Bari ma vivo a Genova dall'età di 3anni...quindi.... Però tiratina di orecchie....il pecorino non ci va proprio nella ricetta genovese originale e tecnicamente andrebbe preparato senza sale, perchè annerisce prima il pesto....tanto poi sali la pasta un pò di + e si aggiusta tutto....ricordatevi che se lo mettete in un barattolino e lo usate un poco alla volta, copritelo ogni volta con dell'olio extravergine di oliva, sennò diventa subito nero ;-)
Bon appetit
Nelly