martedì 28 agosto 2007

La dodicesima carta

Image Hosted by ImageShack.us


Trama:
Harlem, biblioteca del Museo afroamericano. La sedicenne Geneva Settle sta cercando notizie di un suo antenato vissuto nella metà dell'Ottocento che, ex schiavo, si era battuto per i diritti civili della gente di colore per poi finire misteriosamente in carcere. Mentre la ragazza è concentrata nella ricerca, un uomo si avventa alle sue spalle e tenta di violentarla. Nonostante sembri un tentativo di stupro, Lincoln Rhyme inizia a indagare con l'aiuto di Amelia Sachs. In effetti, l'uomo ha un obiettivo più impegnativo: uccidere la povera Geneve. E per far questo non esita a uccidere il bibliotecario che forse ha visto qualcosa. Il primo indizio che Rhyme ha a disposizione? La dodicesima carta dei tarocchi, l'Impiccato.



Jeffery Deaver.....davvero un grande! Suspance,brivido,ipotesi e soprattutto la curiosità di arrivare fino in fondo alla lettura per conoscere davvero tutti i fatti!

3 commenti:

silbietta ha detto...

Bello bello bello!!!

Sabato corro a comprarlo.....

Deaver è uno dei miei scrittori preferiti!

Baciotti,

Silvia

*polveredistelle* ha detto...

ciao passavo di qui e ti ho voluto lasciare un saluto!
anche io ho letto questo libro l'anno scorso..davvero avvincente e pieno di sorprese..lo rileggerei volentieri^_^
baciottoli*polveredistelle*

Catta ha detto...

ma che bello ragazze che anche voi avete letto questo bellissimo libro :)