mercoledì 12 settembre 2007

Che paura!

Ieri è stata una giornata piuttosto tranquilla,tutti hanno ricordato i tragici avvenimenti dell'11 settembre con una preghiera per tutte quelle persone che non ce l'hanno fatta,ma mai avrei pensato che potesse concludersi così.
Ero comodamente seduta davanti al mio pc,stavo guardando una puntata di Enigma e crocettando come sempre quando ad un certo punto sento dei vetri infrangersi. Lì per lì ho pensato che si fosse rotta qualche finestra delle scale e così non ci ho dato peso,poi ho sentito delle voci,così sono uscita fuori dallo studio e la porta di casa mia era aperta,al che capisco che qualcosa non va.
Esco fuori e trovo mia madre che sta cercando di calmare una vicina che è quasi in preda alle crisi isteriche per la paura e sento uno strano odore,come di qualcosa che brucia.
Cerco di capire cosa diavolo stia succedendo,visto che tutta la scala è in subbuglio e scopro che proprio sotto le nostre finestre una macchina sta andando a fuoco e non se ne capisce il motivo,ma soprattutto non si sa quanto sia grave!
Io,che si solito in queste situazioni non resto molto calma,chiamo il 115 e scopro che i pompieri sono già in viaggio. Mi affaccio per guardare e scopro che degli uomini temerai che abitano qui e che sono subito stati ribattezzati Batman,L'uomo ragno e Flash sono già intervenuti,estintori alla mano per spegnere il tutto,temendo che la macchina potesse saltare in aria da un momento all'altro,il tutto mentre le mogli,a giusta ragione,imprecavano contro di loro per farli allontanare.
Alla fine tutto è bene quel che finisce bene,ma che momenti di terrore per il nostro condominio.........

Ps:
I proprietari dell'auto? Non ci crederete,ma sono rimasti sul balcone a guardare mentre le persone cercavano di estinguere l'incendio e sono scesi praticamente quando hanno sentito le sirene dei vigili del fuoco.
Sono queste le persone che fanno andare a farsi benedire il senso civico!

6 commenti:

Sara ha detto...

povera Catta...immagino la paura...poi proprio ieri che ormai è un giorno segnato.

per i tipi al balcone...beh sono senza parole...
ciao

sara ha detto...

oh mamma che avventura!!!!! l'importante, come hai detto, è che sia finito bene!!! nessun commento per i proprietari dell'auto.....

chicca ha detto...

ma come mai era in fiamme?

Angela ha detto...

beh non ho parole per i proprietari....capisco la paura 1 anno fa la mia macchina per un lavoro fatto male da un elettrauto si è incendiata mentre stavo rincasando e non ti dico che panico...ti capisco bene però meno male che è tutto ok!!!

enza ha detto...

Immagino la paura!!! cmq tutto bene quel che finisce bene....
Cmq volevo avvisarti di una nuova iniziativa che ho lanciato sul mio blog ,-)
baci
Enza

Samantha ha detto...

Oh mamma!!!! Chissà davvero che paura, sotto le case poi!!! O__O
il comportamento dei proprietari mi sconvolge... non è che lo hanno fatto loro apposta per l'assicurazione??? mi viene da pensarlo, visto la reazione...

Sciao, SAM