lunedì 18 giugno 2007

La straniera


Trama:Nel 1945 Claire Randall, un'infermiera militare, si riunisce al marito alla fine della guerra in una sorta di seconda luna di miele nelle Highland scozzesi. Durante una passeggiata la giovane donna attraversa uno dei cerchi di pietre antiche che si trovano in quelle zone. All'improvviso si trova proiettata indietro nel tempo, di colpo straniera in una Scozia dilaniata dalla guerra e dai conflitti tra i clan nell'anno del Signore 1743. Catapultata nel passato da forze che non capisce, Claire si trova coinvolta in intrighi e pericoli che mettono a rischio la sua stessa vita e il suo cuore



Opinione:Non so perchè ma ero davvero restia a leggere questo libro,forse perchè non amo i time travel,o forse perchè dopo aver letto Il cavaliere d'inverno e Tatiana&Alexander nessuna storia d'amore mi sembrava potesse meritare la mia attenzione.La mia consigliera in fatto di libri,nonchè super amica speciale ha letto credo quasi tutta la saga e più di una volta mi ha detto quanto la trama fosse affascinante,così più di un mese fa all'auchan mi sono lasciata tentare e l'ho preso. Devo dire che mi è piaciuto moltissimo ed infatti ora sono alla ricerca del seguito,perchè voglio assolutissimamente sapere che fine faranno Claire e Jamie,perciò non posso che consigliarvelo se amate le storie d'amore,anche quelle super tormentate come questa e se amate i time travel.........

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Bellisssssssimisssssimi questi libri!!!!!
Ho finito di leggere "Il cerchio di pietre", appena finisco quello che sto leggendo (ho dovuto interrompere perchè li avevo ordinati e nel frattempo ho iniziato altro) riprendo da "La collina delle fate".
Ciao ciao
Annalia


PS: Ti spiace se ti linko? :-) Mi piace il tuo blog!!

www.annacrocettina.splinder.com

CATTA ha detto...

nono anna,non mi diaspiace affatto,anzi,ti aggiungo subito alla lista di blog amici ;)
Cate